Vai al contenuto
Home » Come calcolare facilmente l’IRPEF con le nuove aliquote del 2022?

Come calcolare facilmente l’IRPEF con le nuove aliquote del 2022?

nuovi scaglioni irpef
Condividi:

Quali sono i nuovi scaglioni IRPEF? Se avete letto i giornali negli ultimi mesi, saprete che alla fine del 2022 anno è stata approvata una manovra che riduce il numero degli scaglioni di reddito da cinque a quattro.

A molti potrebbe sembrare un avvenimento irrilevante ma, in realtà, questa modifica è importante perché ha degli impatti su quante tasse pagheremo e, soprattutto, se pagheremo di più o di meno rispetto a prima. In questo post vedremo come fare il calcolo dell’IRPEF 2022 e scopriremo se ci sono differenze rispetto agli anni precedenti.

Cos’è l’IRPEF?

IRPEF è l’acronimo di Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche ed è una tassa che la maggior parte di noi paga allo Stato italiano. Chi ha un lavoro dipendente non si accorge di questa tassa perché viene prelevata “alla fonte” direttamente dal datore di lavoro che la trattiene dalla busta paga.

I lavoratori autonomi (come avvocati, dottori, imprenditori, etc.) la pagano autonomamente e devono accantonare periodicamente una parte dei loro soldi per far fronte a questa tassa quando lo Stato busserà alla porta per riscuoterla.

L’IRPEF è un’imposta “progressiva”, ovvero viene pagata in base al proprio reddito. Chi guadagna di più paga un’imposta superiore a chi guadagna meno. L’imposta viene calcolata attraverso le “aliquote” o percentuali che si applicano agli “scaglioni” di reddito che una persona percepisce. Fino al 2021 abbiamo avuto cinque aliquote:

  • Il 23% fino a 15.000 euro di reddito
  • Il 27% oltre i 15.000 e fino ai 28.000 euro
  • Il 38% oltre i 28.000 e fino ai 55.000 euro
  • Il 41% oltre i 55.000 e fino ai 75.000
  • Il 43% dai 75.000 in poi

Ad esempio, se percepisci 30.000 euro di reddito annuale, il calcolo della tua IRPEF corrisponde a:

23% * 15.000 + 27%* (28.000-15.000) + 38%*(30.000-28.000) = 7.720 euro

Per calcolare l’aliquota media annuale, invece, dobbiamo dividere l’IRPEF per il reddito totale, ovvero:

7.400 / 30.000 = 25,7%

Cosa è cambiato con i nuovi scaglioni IRPEF 2022?

Per fare un calcolo IRPEF 2022 accurato è importante capire qual’è la differenza rispetto al periodo precedente. La differenza sta nel fatto che da quest’anno il numero di scaglioni è stato ridotto da cinque a quattro e le aliquote sono state cambiate. I nuovi scaglioni e le nuove aliquote sono:

  • Il 23% fino a 15.000 euro di reddito
  • Il 25% oltre i 15.000 e fino ai 28.000 euro
  • Il 35% oltre i 28.000 e fino ai 50.000 euro
  • Il 43% dai 50.000 euro in poi

In questo caso, la stessa persona che percepisce 30.000 euro di reddito avrà dal 2022 in poi un risparmio di 320 euro.

Se vuoi calcolare la tua IRPEF e scoprire se le nuove regole IRPEF ti permetteranno di pagare meno tasse, puoi usare questo semplice calcolatore online per il calcolo dell’IRPEF che ho creato proprio per semplificarti la vita.  

calcolo IRPEF 2022

Scarica gratuitamente il calcolatore IRPEF 2021 vs 2022

Se hai trovato utile questo articolo, lascia un commento nel box che trovi sotto e condividilo con i tuoi amici!

Condividi:

Lascia un commento